06 16 08

E un’altro anno scolastico è passato

Posted in Burocrazia, Scuola, tLp a 12:55 pm di pdptlp

Un altro anno scolastico si è finalmente concluso. Nonostante la scuola sia finita il 10 Giugno (per me il 6 😉 ) non ho messo post a riguardo fino all’uscita dei quadri…che son usciti poco fa 😀 .
Non sono andata a vederli quindi non so i miei voti, mi hanno riferito che son uscita con la media del 7, 5 crediti e nessun debito 😆 .

Nono sono la prima della classe, ma son fiera di me :mrgreen:

Quest’anno scolastico non era iniziato per niente bene. Intanto ci avevano spostati in una classe minuscola che da sul cortile interno, quindi un freddo cane per tutto l’anno, poi professori nuovi, programma più difficile, dissapori coi prof, prof assenti o sostituiti ad Aprile (non si vede che ce l’ho avuta un po’ coi prof :mrgreen: ), scioperi, riforme e assenze tattiche, ne ho passate di cotte e di crude quest’anno. L’introduzione dei debiti del primo quadrimestre non ha certo facilitato la cosa :_

Inoltre i debiti! Oltre al fantastico recupero del debito della terza 😆 , se ne aggiunsero 3 del primo quadrimestre della quarta 😯 (premetto che me la son sempre presa comoda nei primi quadrimestri 😳 ), da recuperare entro maggio. Ovviamente i corsi e le prove son iniziate ad Aprile :mrgreen: .

Aggiungendo inoltre i dissapori con quelle scansafatiche delle bidelle (cosa che feci notare anche in sede) e la loro incompetenza (provata dalla lunga striscia di polvere dietro al mio banco, ovviamente ultimo 😆 ), dico che son felicissima di esser uscita da quest’anno scolastico :mrgreen: .

Fingo di non pensare alla maturità 😉

05 20 08

Quando conviene fare la cosa giusta…

Posted in Matematica, Scuola a 6:37 pm di pdptlp

…nonostante si abbia una fifa blu :mrgreen:

La Garuti l’aveva detto: verrò anche se è il mio giorno libero solo per interrogare voi 😯 😯
E così è stato oggi per l’interrogazione di Matematica da fare durante l’ora di Religione. Ma a me non andava a genio l’idea 😉 ; perchè rovinarsi la media faticosamente accumulata? 🙄 .
Così mi nascondo, non mi faccio trovare, fingo di non sapere dell’arrivo della prof, sto mezz’ora in bagno attaccata al davanzale a fare Inglese, interrogazione dell’ora successiva 😆 .
Entro in classe e le compagne me lo fanno notare, dicendomi che non era giusto fregare così una donna che mi aveva tanto aiutata.
Presa dal rimorso vado dalle bidelle scansafatiche che mi indicano l’auletta dove la prof teneva i miei compagni. Accompagnata dall’insostituibile Fefè busso, entro e mi siedo.
La Garuti non era affatto arrabbiata, anzi! Era felice che mi fossi presentata, niente prediche e roba varia, mi da un foglio e una penna e mi dice di risolvere le espressioni scritte.
E ciò che i mie compagni avevano fatto in un’ora io lo faccio in 10 minuti 😯 .
Sono un fulmine, nemmeno un errore di segno 😆 . Ed era la prima volta che facevo da sola quella roba.
Stia attenta al voto che mi vuole mettere dico alla prof che si lodava con me, potrei svenire.
Mi mette un 7 😯 . M’appoggio un attimo a un banchetto per sorreggermi…peccato che fosse senza viti :mrgreen: . Si stacca mezzo banco e finiamo entrambi per terra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: .
Prof e Gio preoccupate, il mio voto fa il giro della classe fin troppo velocemente. Entro in classe e mi becco una scarica di pugni da Pede, e ogni pugno un Meno male che non ci volevi andare, avevi paura di rovinarti la media tu!.
Vale la pena fare la cosa giusta 😀

04 28 08

Quanti baci?

Posted in Latino, Poesia, Scuola a 7:32 pm di pdptlp

Premettendo che non son ancora morta 😉 , ispirata dalla prova per l’insufficienza del primo quadrimestre e da una conversazione in macchina, vi propongo in lingua originale e con la rispettiva traduzione i carmi 5 e 7 del Liber di Catullo, ovvero quanti baci? .
E’ forse una delle poche cose che mi son piaciute di quest’anno scolastico veramente schifoso 😀 .

Vivamus, mea Lesbia, atque amemus,
rumoresque senum severiorum
omnes unius aestimemus assis!
Soles occidere et redire possunt:
nobis cum semel occidit brevis lux,
nox est perpetua una dormienda.
Da mi basia mille, deinde centum,
dein mille altera, dein secunda centum.
Dein cum milia multa fecerimus,
conturbabimus illa, ne sciamus,
aut ne quis malus invidere possit,
cum tantum sciat esse basiorum.

Viviamo e amiamoci, o mia Lesbia:
le chiacchiere dei vecchi severi
non varranno un assi!
Il sole può tramontare e sorgere
ma noi quando la nostra breve luce
si sarà spenta una volta
avremo una notte soltanto
da dormire, infinita.
Dammi mille baci ed altri cento,
ed altri mille, e dopo, ancora cento.
Quando saranno migliaia confonderemo il conto,
per non sapere,
o per evitare il malocchio
di un invidioso,
quando saprà
che sono stati tanti i nostri baci

03 21 08

Una cannonata

Posted in Scuola, tLp, Video a 7:01 pm di pdptlp

Eravamo in palestra a giocare a pallavolo quando gli avversari lanciano la battuta…una battuta potentissima :mrgreen: (vedere effetti)

02 17 08

Pagella

Posted in Scuola a 12:23 pm di pdptlp

Arriva un giorno nella carriera di uno studente in cui deve far i conti col proprio quadrimestre. Ieri è arrivato il mio 😥

Discipline Scritto Orale Pratico Ore di assenza
Italiano 7 6 11
Latino 5 5 13
Storia 7 5
Filosofia 6 7
Pedagogia 6 9
Psicologia 7 3
Sociologia 6 7
Inglese 6 7 9
Matematica 4 6 11
Fisica 6 6 12
Arte 5 5
Educazione Fisica 6 6
Condotta 9

Solite considerazioni: poteva andare meglio, solita discussina-ina con la preside (ormai è routine :mrgreen: ), quest’anno esami per recuperare le materie del primo quadrimestre 👿 .

P.S.: ieri erano anche i nostri 3 mesi 😳

01 10 08

Sciopero Fioroni 11/01/2008

Posted in Manifestazioni, Scuola a 8:53 pm di pdptlp

Image and video hosting by TinyPic

So che stanno girando catene, sms e altra robetta su un possibile sciopero. Beh studentelli, non ci sperate. Si tratta di una gran bufala 👿 organizzata casualmente il Venerdì :mrgreen: al fine di farsi un week-end più lungo. Il sito dell’UDS (che ritengo fonte attendibile) smentisce una taole assurdità. Quindi mettetevi il cuore in pace e fatevi le vostre verifiche e i vostri compiti (tra l’altro ho int. di Psicologia evolutiva 😥 ).
Smentisco anche la voce di un eventuale sciopero dei trasporti :lol:.

10 18 07

Sciopero Fioroni #2

Posted in Curiosità, Scuola a 10:43 pm di pdptlp

Per il primo sciopero andare qui. Qui ce n’è un altro un po’ più vecchio, qui ancora uno :mrgreen:

Vi ricopio un volantino che distribuivano oggi a scuola. Vale per Genova ma, anhe se non siete genovesi, potete comunque darci un’occhiatina 😉

LA SCUOLA NON SI TOCCA!!

NO AL DECRETO FIORONI

Ci troviamo di fronte all’ennesimo, improvviso, provvedimento scolastico e come sempre noi studenti, ceh siamo i diretti interessati, non siamo stati minimamente consultati.
Sia che in parlamento sieda un governo di destra o uno di sinistra poco importa, perchè il solito ministro di turno pretende d’interpretare gli interessi degli studenti meglio degli studenti stessi. Nessuno ci ha interpellato ma noi vogliamo far sentire la nostra voce.

Giornali, televisori, esperti e professori ci ripetono continuamente di guardare al modello europeo, ma facendolo scopriamo che l’Italia si colloca tra le ultime strutture scolastiche dell’UE.
Se esaminiamo il tasso di scolarizzazione per fasce d’età in Europa emerge (dati OCDE riferiti al 2005) che i titolari di diploma di scuola superiore o di laurea, nella popolazione tra i 25 e i 34 anni, sono il 79% nella UE, l’89% in Finlandia (e la non ci son nè esami di riparazione nè bocciature) e solo il 66% in Italia, che si colloca così ai livelli più bassi e guarda da lontano l’INghilterra, la Frncia o la Germania.
E’ una situazione legata al tasso d’abbandono, o come dicono altrimenti, alla disperisione, ossia al numero di coloro che si perono per strada nel corso della vita scolastica.Riteniamo che la reintroduzione degli esami di riparazione a Settembre (varati per la prima volta nel 1923 dal ministro Gentile) non garantirà risultati migliori. E’ molto più probabile che, nella precaria condizione presente, il provvedimento non farà che accrescere il numero di “quelli che si perdono per strada”.
In questo senso il nostro NO al descreto Fioroni vuole essere l’impegno degli studenti genovesi a partecipare attivamente alle scelte che li riguardano, a rivendicare il diritto di svolgere un ruolo attivo nella scuola e ad opporci a una scuola sempre in bilico tra una riforma e l’altra.

Non dimentichiamoci inoltre dello stato in cui gravano le strutture scolastiche, sempre troppo soggette alla carenza di fondi che, invece di essere spesi per la nostra formazione, vengono utilizzati per finanziare le missioni dell’Esercito Italiano.

Non siamo dei “bamboccioni” sempre pronti a scegliere la scorciatoia meno impegnativa; piuttosto vogliamo entrare concretamente nel merito delle questioni, per guardare davvero all’Europa ed esere protagonisti e coscienti del nostro futuro.
Non accettiamo che decisioni per noi così importanti, in un contesto nel quale ci vengano proposti referendum e primarie su qualsiai cosa, vengano prese senza onsultarci.
Non fuggiamo di fronte alle nostre responsabilità e vorremmo che i nostri “educatori” facesero altrettanto. Per questo, dopo la mobilitazione del 12 Ottobre, in cui abbiamo presentato le nostre richieste in provveditorato, abbiamo deciso di non fermarci qui:

CORTEO STUDENTESCO

VENERDì 19 OTTOBRE ORE 9.00

CONCENTRAMENTO A CARICAMENTO

IL CORTEO PROSEGUIRà CON UN’ASSEMBLEA STUDENTESCA ALLA

SALA CHIAMATA DEL PORTO,

DOVE LE VARIE SCUOLE ITERVERRANNO SUI MOTIVI DELLA PROTESTA

COORDINEMENTO DEGLI STUDENTI

Bye bye :mrgreen:

10 15 07

Quando #3

Posted in Scuola, tLp a 9:49 pm di pdptlp

Pare che ormai abbia lanciato una moda con questi post (notare no1globe e Lazza )

Quando in 9 mesi non riesci a imparare le 3 leggi , ma in 2 giorni le sai a menadito :mrgreen:
Quando ripensi alla loro faccia e ti sale una rabbia bestiale
Quando preghi che il 64 si rabatti con una sola vittima: te
Quando la paura ti fa salire il panino
Quando sei li e non vedi l’ora di andartene
Quando ti rilassi così tanto da star piedi sulla cattedra e messaggiare a più non posso :mrgreen:
Quando guardi l’orologio e pensi che ormai patente è andata 🙄
Quando dai quell’ultima occhiata al bloc notes
Quando inizi a parlare e vedi il prof a occhi spalancati
Quando ti chedi “ma questa sono io?” 😯
Quando senti lo stupore delle persone dietro per la tua performance 8)
Quando con un sorrso vai alla lavagna
Quando fai un casino della Madonna col bilanciamento 🙄
Quando il prof finge di non veder il tuo casino :mrgreen:

Quando ciò accade significa solo una cosa

PASSATO

10 14 07

Debito di Chimica

Posted in Scuola, tLp a 3:34 pm di pdptlp

In riferimento al post di Lazza vorrei parlarvi un po’ anch’io della tensione.
Tensione (ma più ansia o paura 😥 ) è ciò che provo al pensiero della giornata di domani.
Dovrebbe essere una giornata di festa per via del compleanno della mia mamma 😳 (44, ancora giovane e bella 8) ), ma ovviamente la realtà e la vita vera ci devono mettere lo zampino 👿 .

Image and video hosting by TinyPic

Io al pernsiero di domani

Domani mattina mi alzerò alle 6:40, mi preparerò, se avrò tempo farò colazione e prendereò il 64 delle 7:20. Alle 7:40 sarò in piazza Manin, andrò verso il bar, prenderò il City poi a piedi fino a scuola.
Li mi farò 6 ore pesanti, uscirò alle 14 e tornerò a Manin, dato che alle 15 dovrò essere alla Diaz ad Albaro a fare il debito 😥 😥 . Il viaggio durerà 55 minuti, dovrò mangiare sul bus 👿 .
Il debito durerà massimo 2 ore: dalle 15 alle 17, quindi perderò la lezione di patente 👿 .
Mi toccherà allora fare la successiva, dalle 18:30 alle 20. Scuola guida è in via Napoli, vicino a casa mia a Righi, quindi ecco due autobus per poterci arrivare.
Alle 20 sarà buio. Uscirò di li e salirò via Saporiti, per poter arrivare alla fermata del 39/40. Poi finalmente a casa 😀
Pappa, compiti e pc.

GRAZIE BEPPINO

10 09 07

Sciopero Fioroni

Posted in Curiosità, Scuola a 11:45 pm di pdptlp

Per le modalità degli scioperi, cliccare qui

Pagina successiva