10 18 07

Sciopero Fioroni #2

Posted in Curiosità, Scuola a 10:43 pm di pdptlp

Per il primo sciopero andare qui. Qui ce n’è un altro un po’ più vecchio, qui ancora uno:mrgreen:

Vi ricopio un volantino che distribuivano oggi a scuola. Vale per Genova ma, anhe se non siete genovesi, potete comunque darci un’occhiatina😉

LA SCUOLA NON SI TOCCA!!

NO AL DECRETO FIORONI

Ci troviamo di fronte all’ennesimo, improvviso, provvedimento scolastico e come sempre noi studenti, ceh siamo i diretti interessati, non siamo stati minimamente consultati.
Sia che in parlamento sieda un governo di destra o uno di sinistra poco importa, perchè il solito ministro di turno pretende d’interpretare gli interessi degli studenti meglio degli studenti stessi. Nessuno ci ha interpellato ma noi vogliamo far sentire la nostra voce.

Giornali, televisori, esperti e professori ci ripetono continuamente di guardare al modello europeo, ma facendolo scopriamo che l’Italia si colloca tra le ultime strutture scolastiche dell’UE.
Se esaminiamo il tasso di scolarizzazione per fasce d’età in Europa emerge (dati OCDE riferiti al 2005) che i titolari di diploma di scuola superiore o di laurea, nella popolazione tra i 25 e i 34 anni, sono il 79% nella UE, l’89% in Finlandia (e la non ci son nè esami di riparazione nè bocciature) e solo il 66% in Italia, che si colloca così ai livelli più bassi e guarda da lontano l’INghilterra, la Frncia o la Germania.
E’ una situazione legata al tasso d’abbandono, o come dicono altrimenti, alla disperisione, ossia al numero di coloro che si perono per strada nel corso della vita scolastica.Riteniamo che la reintroduzione degli esami di riparazione a Settembre (varati per la prima volta nel 1923 dal ministro Gentile) non garantirà risultati migliori. E’ molto più probabile che, nella precaria condizione presente, il provvedimento non farà che accrescere il numero di “quelli che si perdono per strada”.
In questo senso il nostro NO al descreto Fioroni vuole essere l’impegno degli studenti genovesi a partecipare attivamente alle scelte che li riguardano, a rivendicare il diritto di svolgere un ruolo attivo nella scuola e ad opporci a una scuola sempre in bilico tra una riforma e l’altra.

Non dimentichiamoci inoltre dello stato in cui gravano le strutture scolastiche, sempre troppo soggette alla carenza di fondi che, invece di essere spesi per la nostra formazione, vengono utilizzati per finanziare le missioni dell’Esercito Italiano.

Non siamo dei “bamboccioni” sempre pronti a scegliere la scorciatoia meno impegnativa; piuttosto vogliamo entrare concretamente nel merito delle questioni, per guardare davvero all’Europa ed esere protagonisti e coscienti del nostro futuro.
Non accettiamo che decisioni per noi così importanti, in un contesto nel quale ci vengano proposti referendum e primarie su qualsiai cosa, vengano prese senza onsultarci.
Non fuggiamo di fronte alle nostre responsabilità e vorremmo che i nostri “educatori” facesero altrettanto. Per questo, dopo la mobilitazione del 12 Ottobre, in cui abbiamo presentato le nostre richieste in provveditorato, abbiamo deciso di non fermarci qui:

CORTEO STUDENTESCO

VENERDì 19 OTTOBRE ORE 9.00

CONCENTRAMENTO A CARICAMENTO

IL CORTEO PROSEGUIRà CON UN’ASSEMBLEA STUDENTESCA ALLA

SALA CHIAMATA DEL PORTO,

DOVE LE VARIE SCUOLE ITERVERRANNO SUI MOTIVI DELLA PROTESTA

COORDINEMENTO DEGLI STUDENTI

Bye bye:mrgreen:

17 commenti »

  1. Lazza said,

    Nella mostra scuola hanno dichiarato assenza ingiustificabile quella del 12, e, ti dirò, hanno fatto bene!

  2. pdptlp said,

    A noi han fatto scrivere una malleva. Quella di domani è una semplice assenza, non uno sciopero

  3. Lazza said,

    Una cosa???😯

  4. pdptlp said,

    Una manleva. Per non sprecare fogli

  5. Lazza said,

    Sì, ma traduci “manleva” in italiano.😀

  6. tLp said,

    Una manleva è un permesso valido come giustificazione o come autorizzazione. Quando vai in gita e ti fanno consegnare il classico foglio ai professori ti danno una manleva, che sarebbe quel foglio😀

  7. Lazza said,

    Capito.🙂

  8. pdptlp said,

    😀

  9. no1globe said,

    Premetto che non ho letto niente…
    Ti volevo solo fare i complimenti per questo tuo post che ha riscosso molte visite, tutte meritate😉

    Byez! :mrgreen:

  10. Anonimo said,

    dio cane

  11. tLp said,

    Grazie😳

  12. Lazza said,

    @ tLp, occhio a cosa hai ringraziato…

  13. tLp said,

    Ho ringraziato Giorgio😛

  14. no1globe said,

    @ Lazza: ahahahahahhahahhaahaauhuahhauhuhauhuahuhahauuhuhha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Dio… che ridere😀 :mrgreen:

  15. pdptlp said,

    Cos’è la tua nuova risata?:mrgreen:

  16. Marca said,

    SECONDO ME è GIUSTO FARE SCIOPERO!!!!
    FIORONI FA CAGARE.. CM LA RIFORMA CHE HA FATTTO!!!!

  17. pdptlp said,

    Non ne son contenta, tuttavia ci voleva un po’ di serietà nella scuola


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: